Seleziona una pagina

Rieducazione Funzionale

La Rieducazione Funzionale in Acqua rappresenta un ottimo supporto alle terapie riabilitative e alla fisioterapia e rientra nella più grande famiglia delle terapie acquatiche. Consiste in una terapia naturale ed efficace per il recupero ed il mantenimento dell’apparato locomotore, che favorisce i tempi di recupero. Consiste nell’immersione del corpo in piscina. Il peso corporeo viene alleggerito fino al 90% al fine di affrontare gli esercizi di riabilitazione con uno sforzo sensibilmente ridotto. Grazie a questa metodologia di lavoro si registrano ottimi risultati terapeutici.
La riabilitazione in acqua va considerata parte integrativa di un programma riabilitativo prescritto dallo specialista.
Il programma riabilitativo verrà impostato in seguito ad un’attenta valutazione dei bisogni del paziente e degli obiettivi prefissati.

Indicazioni:

La Rieducazione Funzionale in Acqua è il trattamento ideale per la cura di diverse patologie:

  • deficit muscolari
  • per riacquistare il movimento articolare post-intervento
  • per la cura di artrosi
  • tonificazione muscolare pre-intervento
  • per gli anziani
  • per pazienti con patologie neurologiche, che possono trovare difficile e doloroso muoversi a terra.

Svolto da un fisioterapista prevede 45 minuti di ginnastica dolce sviluppato in esercizi semplici in acqua a corpo libero o con l’ausilio di attrezzi.